19.1 C
Napoli
lunedì, 27 Maggio, 2024
HomeNEWS TESORI D'ITALIAMETA Communications: il primo Magazine italiano sul METAVERSO

META Communications: il primo Magazine italiano sul METAVERSO

Una nuova finestra sul mondo virtuale per utenti e imprese italiane

Fabiana D’Urso

Un’operazione strategica e di grande impatto editoriale per Tesori d’Italia, che amplia il proprio target utenti e completa la struttura di comunicazione del Network in ottica futura. Grazie a questo nuovo accordo, Meta Communications si evolve da portale di informazione a un vero e proprio magazine, riconducibile ad una casa editrice e ad un team di professionisti del settore. Mentre la redazione sarà condivisa con quella di Tesori d’Italia Magazine, il progetto di sviluppo generale sarà guidato da Fabiana D’Urso, fondatrice di Meta Communications Skills & Academy, XR Manager, studiosa della tecnologia Web3 e appassionata di Virtual Reality.

In un panorama già ampio di portali di informazione e osservatori del Metaverso, Meta Communications Magazine punta a diventare la rivista di riferimento in Italia per gli appassionati e per le aziende interessate a conoscere e ad utilizzare in modo proficuo lo spazio virtuale. Dalle dinamiche dei token non fungibili (NFT) fino alle nuove strade della medicina e della scienza in campo immersivo collegati all’implementazione dell’Intelligenza Artificiale (IA).

L’ingresso nel network di Tesori d’Italia e la partecipazione alle attività di promozione del patrimonio culturale, artigianale e turistico del Paese, offre a Meta Communications un ampio raggio di azione, di studio e di applicazione delle nuove tecnologie ai diversi settori merceologici. Una realtà che, per quanto virtuale, ha un peso specifico sempre più importante nel processo evolutivo della comunicazione e della promozione commerciale.

Un percorso editoriale che porterà non solo ad Informare ma anche a Formare il pubblico italiano sulle complesse dinamiche di mercato legate al Metaverso. Testimonianze di professionisti che possano ispirare idee e progettualità in chi ha sempre uno sguardo rivolto al futuro. Meta Communications Magazine, il portavoce delle nuove visioni che stanno innovando il mondo professionale e condizionando in modo radicale la nostra vita di tutti i giorni, darà una finestra in più, seppur ancora di nicchia, per quanti vogliono concretizzare gli aspetti dell’innovazione tecnologica in ogni campo. Essere informati oggi equivale alla consapevolezza di voler seguire percorsi che vadano non solo verso la realizzazione progettuale, ma che tocchino anche le linee della formazione mirata. Avere piena visione di come il mondo del Web3 si stia evolvendo, vuol dire essere parte di una community sempre più importante che definirà le strategie future di vendita e di accesso al mercato, con una parte di identificazione professionale in grado di gestire le infinite aspettative che il futuro ci sta già offrendo.

“Siamo consapevoli della sfida che ci attende e terremo lo sguardo fisso a quello che di nuovo e strabiliante può offrirci il mondo delle Tecnologie Abilitanti”, ha detto Fabiana D’Urso, coordinatrice editoriale del magazine. “Attraverso Meta Communications Magazine cercheremo di essere sempre collegati alla dimensione, in continua evoluzione, del patrimonio tecnico che riguarda la Cross Reality. Riporteremo le notizie più interessanti e utili per quanti vogliono avvicinarsi alla tematica del mondo immersivo e della nuova realtà definita in particolare dall’Intelligenza Artificiale”.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ LETTI