23.4 C
Napoli
giovedì, 30 Maggio, 2024
HomeNEWS TESORI D'ITALIATesori d’Italia patrocina Job&Orienta 2018

Tesori d’Italia patrocina Job&Orienta 2018

Inizia dal salone nazionale dedicato ad orientamento, scuola, formazione e lavoro, il viaggio di Tesori d’Italia in Veneto

È in arrivo la 28esima Edizione di JOB&Orienta presso la Fiera di Verona e Tesori d’Italia, che vanta già dei brillanti trascorsi con questo importantissimo salone nazionale, non poteva esimersi dal far sentire la propria presenza e dare il massimo supporto editoriale ed istituzionale.
Orientamento, scuola, formazione, lavoro, temi fondamentali per tutti, soprattutto per il nostro Paese che pare stia concretamente metabolizzando solo ora le grandi sfide poste dalla digitalizzazione e dalla globalizzazione. Quest’anno concediamo con forza e determinazione il nostro patrocinio in attesa dell’edizione del 2019 a cui speriamo di partecipare in maniera più concreta e dinamica.
– Redazione Tesori d’Italia

 Redazionale generale

JOB&Orienta 2018

Fiera di Verona, dal 29 novembre al 1°dicembre (28a edizione)

Salone nazionale dell’orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro.

 “Dalla cittadinanza al lavoro. Promuovere i diritti, formare competenze, garantire opportunità”

 

È in calendario alla Fiera di Verona da giovedì 29 novembre a sabato 1° dicembre 2018 la 28esima edizione di JOB&Orienta, il salone nazionale dedicato all’orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro.

“DALLA CITTADINANZA AL LAVORO. Promuovere i diritti, formare competenze, garantire opportunità” il titolo di quest’anno, a sottolineare l’urgenza di una scuola che sempre più sappia educare alla cittadinanza e insieme orienti e formi al lavoro, ma anche il ruolo del lavoro come elemento sostanziale, non solo formale, di cittadinanza.
Luogo di confronto e scambio, JOB&Orienta è promotore da sempre del dialogo tra mondo della scuola e della formazione e sistema economico-produttivo, un dialogo che – forte di una storia quasi trentennale – vuole contribuire a rinnovare e rinforzare, alla luce dell’evoluzione del contesto come dei cambiamenti imposti dai più recenti scenari economici e sociali.

Numeri alla mano – 75mila visitatori, 500 realtà presenti e 200 appuntamenti in calendario nel 2017 –, l’appuntamento veronese promosso da VeronaFiere e Regione del Veneto, in collaborazione con Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, si conferma punto di riferimento per giovani, famiglie e operatori del settore. Un’opportunità di aggiornamento per gli addetti ai lavori, ma pure un’occasione importante per i tanti ragazzi che si trovano nella necessità di scegliere con consapevolezza il proprio percorso scolastico e per le loro famiglie; e infine per i giovani in cerca di occupazione, che a JOB&Orienta possono trovare strumenti utili a una ricerca attiva e più efficace. L’evento è inserito nel calendario ufficiale degli appuntamenti della European Vocational Skills Week (Settimana europea delle competenze professionali), promosso dalla Commissione Europea.

Dopo la “sperimentazione” largamente positiva dello scorso anno, a JOB&Orienta si amplia e si rafforza la proposta di formazione per docenti e dirigenti scolastici, con una sezione dedicata comprensiva di spazi espositivi e di una saletta per workshop e seminari: per loro un’opportunità per aggiornare e integrare le proprie competenze su temi come l’alternanza scuola lavoro, le nuove tecnologie per la didattica, l’innovazione dell’apprendimento…

“Istruzione ed educazione” eUniversità, formazione e lavoro” sono le due aree tematiche in cui è strutturata la rassegna espositiva, che vede presenti scuole, accademie e università, enti di formazione, istituzioni, imprese, centri per l’impiego e agenzie di servizi per il lavoro, associazioni di categoria,…
E per facilitare l’orientamento dei visitatori nei padiglioni, le aree a loro volta sono suddivise in sei percorsi contrassegnati da diversi colori: all’interno della prima sezione espositiva, i percorsi Educazione e Scuole (arancione), Tecnologie e Media (oro) e Lingue straniere e Turismo (verde); nell’altra i percorsi Formazione accademica (blu), Formazione professionale (argento) e Lavoro e Alta formazione (rosso), dove trova posto anche la Saletta TopJOB, allestita con uno spazio workshop per incontri con aziende e seminari rivolti in particolare ai giovani alla ricerca di lavoro.
Profilo trasversale a tutti i percorsi, CreativityJOB evidenzia le realtà che operano nella formazione nei settori creativi d’eccellenza del made in Italy (in particolare nei settori moda, design e gastronomia). Ci sono poi i profili JOBInternational, con proposte di stage e tirocini all’estero, opportunità di lavoro, scambi culturali e viaggi studio in tutto il mondo, e JOBinGreen, che valorizza le buone pratiche di sostenibilità.

Ricco e articolato come ogni anno il programma culturale di JOB&Orienta. A partire dai convegni, i dibattiti e i workshop, dedicati alle tematiche più attuali, con ospiti di spicco del mondo dell’economia, della politica e dell’imprenditoria, fino ai laboratori interattivi, le simulazioni, gli spettacoli e i momenti di animazione. Non mancano, infine, i racconti di storie ed esperienze sviluppate sul campo e raccontate dagli stessi protagonisti.

JOB&Orienta è sui social:
Facebook
Facebook Messenger
Twitter (@Job_Orienta #joborienta);
Instagram (@job_orienta).

La manifestazione è a ingresso libero. Per informazioni: www.joborienta.info

JOB&Orienta 2018 è promosso da VeronaFiere spa e Regione del Veneto in collaborazione con Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali. Realizzato in partnership con ANPAL-Agenzia nazionale per le Politiche attive del Lavoro, ASFOR-Associazione italiana per la formazione manageriale, Camera di Commercio di Verona, Comune di Verona, COSP-Comitato provinciale Orientamento scolastico e professionale, ENAIP-Ente nazionale Acli istruzione professionale, Provincia di Verona, Ufficio scolastico regionale per il Veneto, Unioncamere, Università degli studi di Verona. Gode del patrocinio di ANCI-Associazione nazionale Comuni italiani, ANP-Associazione nazionale dirigenti e alte professionalità della scuola, Assocamerestero, Confartigianato Verona, Confcommercio Verona, Confindustria Verona, CRUI-Conferenza dei rettori delle Università italiane, Ministero dello Sviluppo Economico, Tesori d’Italia, Touring Club.

Segreteria organizzativa LAYX: tel. 049 8726599, mail job@layx.it

 

ARTICOLI CORRELATI

PIÙ LETTI