17.8 C
Napoli
mercoledì, 22 Maggio, 2024
HomeNEWS TESORI D'ITALIA1 DICEMBRE 2017 – AL VIA IL PRIMO CORSO DI FORMAZIONE TESORI...

1 DICEMBRE 2017 – AL VIA IL PRIMO CORSO DI FORMAZIONE TESORI D’ITALIA

A due mesi dall’inizio della nostra Campagna di Recruitment in tutto il Paese e dopo una prima selezione di candidati, tra oltre 300 richieste verificate, a far parte dei team territoriali di Tesori d’Italia, prende il via il 1 Dicembre prossimo la prima fase di formazione ufficiale. Cosa rappresenta Tesori d’Italia Magazine, come è strutturato, quale sia la mission, quali gli obiettivi, da dove viene, a che punto è della sua storia e dove vuole arrivare. Cos’è un Coordinatore Territoriale  e cosa un Coordinatore Editoriale. Il percorso attraverso il quale solo 30 candidati al momento hanno avuto l’accesso al 1 dicembre non è stato facile. Se da parte nostra è necessaria una selezione scrupolosa delle Risorse, delle reali motivazioni, della loro serietà e potenzialità, dall’altra parte occorre superare la diffidenza, l’ostacolo del primo colloquio e della prima contrattualistica. Chi non ha dimostrato di avere i requisiti per aspirare ad una delle due cariche più importanti e di responsabilità, potrà partecipare al Raduno Nazionale di Febbraio e proporsi come Promotore di Tesori d’Italia. E’ in quell’occasione che i nostri Candidati di oggi saranno invece i Reclutatori di domani, a loro infatti il compito di ascoltare le nuove Risorse e proporcene l’inserimento in squadra.

Due piccoli consigli a quanti si stanno proponendo adesso o si candideranno nei prossimi giorni: Tesori d’Italia non è alla ricerca di volontari, ma di persone disposte a mettersi in gioco e a contribuire con noi allo sviluppo di un network – già ampiamente avviato in Italia e nel mondo – che possa spronare il nostro Paese a rilanciarsi territorialmente dal punto di vista culturale ed economico. Prima di inviare il vostro CV studiate il nostro Portale e cercate di carpirne più informazioni possibili. Dopo di che, domandatevi cosa possiate offrire al progetto, prima di chiedere cosa e quanto possiate ottenerne. Noi abbiamo tracciato una strada – fatta di impegno e sacrificio – ma che riteniamo essere un’opportunità per noi stessi. Opportunità che vogliamo condividere con tutti. Sta a voi coglierla. Ma fatelo bene. Fatelo con consapevolezza. Fatelo liberi da ogni tipo di condizionamento.  Altrimenti non perdiamo tempo.  l’Italia non ne ha più. Nemmeno noi. Crediamo nemmeno voi.     – Tesori d’Italia

ARTICOLI CORRELATI

PIÙ LETTI