17.3 C
Napoli
domenica, 21 Aprile, 2024
HomeBLOG TDI TOURTDI Tour Lazio. Un viaggio nel gusto tutto Made in Italy targato...

TDI Tour Lazio. Un viaggio nel gusto tutto Made in Italy targato Don Nino

Come tutti, viviamo questo 2020 nell’incertezza. Ma spesso è dall’incertezza che nascono le migliori avventure. Fermarsi non fa per noi, convinti che prepararsi oggi sia essenziale per affrontare le incognite del domani. Con questo spirito abbiamo deciso di riprendere il nostro TDI Tour, con le dovute attenzioni, ovvio, ma sempre armati di entusiasmo e desiderio di scoperta. Sempre a bordo del nostro Camper Laika Caravans.
Partiti dall’Olgiata Golf Club, prestigioso parco golfistico a pochi chilometri da Roma – da quest’anno parte dei nostri Tesori certificati dove abbiamo inaugurato la prima edizione della Tesori d’Italia Golf Cup riscuotendo un prezioso successo, abbiamo proseguito il nostro viaggio nel Lazio. 

Protagonista di questa nuova tappa è Don Nino – Gelateria e Pasticceria Artigianale, Brand Ambassador di Tesori d’Italia. Due giorni in cui abbiamo avuto il piacere di scoprire e raccontare le sedi Don Nino presenti nella Capitale: da Viale Eritrea a Piazza Fiume, per poi passare in Piazza di Spagna e arrivare in Via delle Muratte, vicino la splendida Fontana di Trevi. Un percorso di gusto a tutto tondo, che ha dato al nostro Tour un sapore irresistibile!
Arrivati a Roma con il nostro Camper, abbiamo varcato la soglia di Don Nino in Viale Eritrea, il primo punto vendita da cui nell’ottobre 2014 nasce la storia del brand. Ci siamo lasciati subito avvolgere dal clima accogliente di questo angolo di eccellenza, dove è impossibile non farsi tentare dal profumo inebriante dei dolci appena sfornati, dalla cremosità del gelato e dalle delizie salate della Bakery. Noi ne abbiamo subito approfittato e abbiamo gustato un’ottima carbonara e la pinsa mortadella e pistacchio. Con la pancia piena, si sa, si lavora meglio!

Da Viale Eritrea pronti a ripartire per dirigerci in Piazza Fiume. Anche qui ritroviamo accoglienza e professionalità e ancora una volta ci lasciamo tentare dalle prelibatezze di Don Nino: dalle infinite varietà di dolci, al gusto inconfondibile del gelato artigianale all’esplosione di colori dei macarons. Come si può pensare di resistere? 

La seconda giornata di Tour prende il via da Piazza di Spagna, dopo un emozionante giro in Camper per le vie del centro di Roma. Di fronte alla scalinata conosciuta in tutto il mondo, si affaccia Don Nino, dall’interno del rinomato ristorante La Barcaccia. Qui è sempre l’ora per un buon caffè, un ottimo gelato o un aperitivo, da gustare nella cornice di una delle piazze più belle e famose d’Italia.
Ad accoglierci il Maestro Gelatiere Francesco Mastroianni, anima creativa del brand. Cinque volte Campione d’Italia di gelateria, è stato inoltre nominato Ambasciatore del Gelato nel Mondo grazie ai numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali ottenuti. Con la passione e la dedizione che da sempre lo caratterizzano, Mastroianni si immerge nei laboratori al fianco dei Maestri Pasticceri per creare delizie d’autore, uniche e originali. Con lui abbiamo parlato della sua storia, del lavoro che lo ha portato alla grande crescita professionale e dell’incontro, foriero di numerosi successi, con Don Nino. 

Da Piazza di Spagna, attraverso il fascino senza tempo dei vicoli di Roma, abbiamo raggiunto Don Nino in Via delle Muratte. Un angolo di paradiso a due passi dalla Fontana di Trevi, uno dei luoghi simbolo della Capitale. Anche qui, come in ogni sede, ritroviamo la stessa armonia del design, cura dei dettagli e un’atmosfera accogliente. E, soprattutto, il sapore autentico delle infinite delizie targate Don Nino. Un luogo dove trascorrere il proprio tempo diventa un vero momento di piacere. 

La nostra prima parte di Tour si conclude qui, sotto il cielo di ottobre della città eterna. Pronti a ripartire e a scoprire nuove eccellenze, con una energia che ogni volta si rinnova. 

di Claudia Mele

 

ARTICOLI CORRELATI

PIÙ LETTI