26.4 C
Napoli
sabato, 22 Giugno, 2024
HomeEVENTIPiù Libri Più Liberi 2022. Perdersi e ritrovarsi

Più Libri Più Liberi 2022. Perdersi e ritrovarsi

Dal 7 all’11 dicembre, a La Nuvola di Roma si rinnova l’appuntamento con Più Libri Più Liberi. Numerosi gli ospiti, nazionali e internazionali, della Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria che quest’anno parla di Perdersi e ritrovarsi

Più Libri Più Liberi, la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria, promossa e organizzata dall’Associazione Italiana Editori (AIE), torna alla Nuvola dell’Eur dal 7 all’11 dicembre. L’evento editoriale dedicato esclusivamente agli editori italiani piccoli e medi ancora una volta si interroga e ci interroga sui grandi temi del nostro tempo. Mai come oggi, è urgente impegnarsi per la libertà, contro ogni forma di regime. E Più libri più liberi continua a farlo con un’arma formidabile: i libri.

Cinquecento espositori, provenienti da tutto il Paese, che presenteranno al pubblico le novità e il proprio catalogo. Cinque giorni e oltre seicento appuntamenti in cui ascoltare autori, assistere a dialoghi, letture, dibattiti e incontrare gli operatori professionali. Un programma particolarmente ricco di ospiti nazionali e internazionali, che portano a Roma il respiro senza confini di grandi tematiche sociali e politiche, filoni letterari che appassionano i lettori di ogni dove e suggestivi intrecci di stili e contenuti.

Più Libri Più Liberi 2022
© Più Libri Più liberi
Più Libri Più Liberi 2022, un programma ricchissimo

Per il secondo anno Più Libri Più Liberi aprirà al pubblico gli spazi dell’Auditorium della Nuvola, che ospiteranno eventi con importanti personalità del mondo della cultura, dello spettacolo e dell’informazione.

In apertura, la lectio di Alessandro Baricco introdurrà il tema della fiera Perdersi e ritrovarsi, i libri e la libertà. A seguire, saranno numerose le lectio in programma, con importanti autori del calibro di Alessandro Barbero, Roberto Saviano e Alberto Angela.
Da ricordare inoltre l’esclusiva in fiera della scrittrice Azar Nafisi, in dialogo con Michela Murgia sulle recenti tensioni nel regime dittatoriale iraniano. Numerosi saranno, infatti, gli incontri sul binomio donne-libertà, tra cui lo spettacolo “Senza giri di boa” con la regia di Tiziana Foschi.
La città di Roma, infine, sarà al centro di molti incontri dedicati al mondo dell’audiovisivo. Tra gli appuntamenti attesi spicca l’evento inedito con il cast di Boris e un intervento moderato da Ernesto Assante che tra le personalità vedrà Paolo Virzì, Fabio Canessa, Paolo Ruffini, Karin Proia e Luigi Carletti.
In chiusura, l’evento con Zerocalcare e Ascanio Celestini.

© Più Libri Più liberi
Attualità, giornalismo, storia, scienza e ambiente

La guerra, la crisi climatica, l’immigrazione, la minaccia dei regimi dittatoriali e dei populismi: il settore dell’informazione ha il compito fondamentale di raccontare le sfide del mondo contemporaneo. Anche quest’anno Più Libri Più Liberi sarà il palcoscenico per incontri e dibattiti con i protagonisti del giornalismo italiano. Ampio spazio, inoltre, alla riflessione sulla libertà di espressione nell’era dei social, per capire come districarsi tra diritti e abusi, disinformazione e nuove opportunità di conoscenza.
La Repubblica parteciperà alla fiera con una propria area, l’Arena Robinson. Tutte le mattine, gli studenti potranno partecipare a delle speciali lezioni di giornalismo. Lo spazio ospiterà inoltre molti incontri con le firme più importanti del giornale.

Scienza e scienze, scienziati e scienziate che non si occupano di verità, ma di trovare soluzioni, sono un esempio di come ci si perda e ci si ritrovi continuamente, di come si fissino punti che paiono assoluti e invece si rivelano passaggi per raggiungere ulteriori livelli di conoscenza e possibilità di comprensione del mondo.

Più Libri Più Liberi 2022
© Più Libri Più liberi
Conferme e novità dell’edizione 2022

Come sempre, Più Libri Più Liberi dedica una particolare attenzione al mondo del fumetto, del graphic novel e dei libri illustrati. Tra gli appuntamenti più attesi, quello con Zerocalcare e Giacomo Bevilacqua.

La letteratura per i più giovani, uno dei settori più dinamici della piccola e media editoria italiana, anche in questa edizione della fiera sarà al centro di diversi incontri con gli autori.

Novità di questa edizione è il progetto Più Libri Più Sport, iniziativa di Fondazione Lia, organizzazione no profit che promuove la cultura dell’accessibilità nel campo editoriale, creata da Associazione Italiana Editori con l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti.

Confermata anche quest’anno la Più Libri TV che permetterà agli utenti di seguire gli eventi più importanti della fiera sia live che on demand.
Disponibile anche l’applicazione di Più Libri Più Liberi, scaricabile da Apple App Store e Google Play Store. Questo strumento virtuale permetterà ai visitatori di utilizzare smartphone e tablet come una vera e propria guida all’interno della Fiera. Numerosi sono i servizi offerti dall’app: dai dettagli sull’acquisto dei biglietti e le modalità per raggiungere il Centro Congressi La Nuvola alla mappa virtuale con la localizzazione degli stand e il programma completo degli eventi.

Programma completo

Info
Dove: Roma Convention Center La Nuvola | Viale Asia 40-44
Inaugurazione: 7 dicembre | H. 11:00
Date e orari: 7-11 dicembre 2022 | H. 10:00-20:00

plpl.it


ARTICOLI CORRELATI

PIÙ LETTI