7.8 C
Napoli
giovedì, 7 Dicembre, 2023
HomeEVENTIStreet Wine Jesolo, un percorso tra le eccellenze enoiche del Nordest

Street Wine Jesolo, un percorso tra le eccellenze enoiche del Nordest

Trenta cantine, provenienti soprattutto da Veneto e Friuli-Venezia Giulia, e uno stand firmato Consorzio Asolo Prosecco, per un totale di oltre 250 etichette in degustazione. La città di Jesolo diventa cantina a cielo aperto dando inizio a un’estate che promette bene su tutti fronti.

Da segnare in agenda: appuntamento con la prima edizione di Street Wine Jesolo. Dal 27 al 29 maggio 2022, in Piazza Aurora, sarà possibile degustare vini e sapori della tradizione veneta e friulana. Un percorso culturale ed enologico che gioca il jolly in questa edizione jesolana, all’interno del progetto Taste Jesolo a cura del Consorzio di Imprese Turistiche JesoloVenice.
Street Wine, progetto enogastronomico
dell’Associazione Hostaria di Verona, già aveva solcato il litorale veneto in tre edizioni marittime: a Caorle nel 2019, 2020 e 2021. L’appuntamento del 2022 accetta dunque la sfida di Jesolo che diventa cantina a cielo aperto dando inizio a un’estate che promette bene su tutti fronti.

Hostaria Associazione Culturale

“Hostaria – racconta Alessandro Medici, presidente in carica – è un’associazione culturale nata nel 2015 con lo scopo di organizzare e promuovere manifestazioni legate al mondo dell’enogastronomia, funzionali alla scoperta del territorio veneto e limitrofo, dei prodotti tipici e delle aziende che la rendono una regione ricca di sapori.

“Ogni nostro evento è costellato di
momenti culturali e di suggestioni artistiche – ricorda Medici – così da creare, insieme alle degustazioni, un’esperienza polisensoriale unica. Tutti gli eventi che organizziamo, come ad esempio il Festival Hostaria a Verona, sono focalizzati sul bere consapevole e su un approccio completo alla conoscenza del vino e delle produzioni enogastronomiche, da sempre fiore all’occhiello del nostro territorio. I nostri festival seguono una formula precisa che punta innanzitutto ad uno spirito popolare. Abbiamo scelto di aderire con il nostro format Street Wine al progetto Taste Jesolo del Consorzio JesoloVenice in collaborazione con i colleghi di Globetrotter Gourmetprosegue il presidente di Hostaria – perché si tratta di promuovere una città da sempre ricettiva a manifestazioni pubbliche educative e di approfondimento culturale. A fine maggio il nostro evento raggiungerà anche i turisti già presenti in città e nel litorale”.

Street Wine
© Hostaria Associazione Culturale
Perché Jesolo

Gli organizzatori ripongono grandissima fiducia in una regione, come il Veneto, che dimostra ogni giorno di più le sue potenzialità turistiche e gastronomiche, come del resto tutte le regioni italiane vocate a produzioni agricole di estremo successo. Perseguire la qualità, con dedizione e devozione alla propria terra, non può che avere la meritata riconoscenza del pubblico.

“Negli ultimi anni la ristorazione di Jesolo ha saputo crescere di livello, differenziando l’offerta – commenta il presidente del Consorzio di imprese turistiche JesoloVenice, Luigi Pasqualinotto –. Con Taste Jesolo vogliamo diffondere la conoscenza dell’eccellenza enogastronomica jesolana, per attrarre visitatori interessati a vivere il territorio anche al di là della spiaggia e della sola stagione estiva, approfondendo la conoscenza di prodotti e realtà locali. Una scelta strategica che mira a un turismo più destagionalizzato, di cui possano beneficiare tutti gli attori del territorio. Street Wine Jesolo rientra in questo tipo di attività di promozione, con la quale i nostri ospiti hanno la possibilità di liberare i sensi per assaporare, con il palato, l’olfatto, ma anche la mente, uno dei nostri prodotti d’eccellenza”.

Street Wine Jesolo, il progetto

Street Wine Jesolo nasce come evento legato alle famose Strade del Vino che percorrono il Veneto colmandolo di profumi e sapori, e al suo spirito diffuso che riempie strade e piazze. Non una semplice festa del vino, ma un progetto che valorizza il Made in Italy e il Made in Veneto. I ristoratori e le attività della città di Jesolo promuoveranno in quei giorni il proprio lato gourmet dando vita a un progetto globale del gusto e della convivialità, fiori all’occhiello dell’enogastronomia veneta.

L’evento

Le premesse destano già grande interesse. In Piazza Aurora, nei tre giorni della manifestazione, troveremo un percorso di degustazioni ordinato e vivace che porterà in centro i profumi e i sapori delle eccellenze enoiche del Nordest. Trenta cantine, provenienti soprattutto da Veneto e Friuli-Venezia Giulia, e uno stand firmato Consorzio Asolo Prosecco, per un totale di oltre 250 etichette in degustazione.

Un grande evento tra sole e mare, percorsi e gusto. Un’esperienza enogastronomica e culturale completa, con il meglio delle produzioni del territorio, all’insegna del “bere consapevole” e dello “stare assieme” in un’atmosfera rilassata e conviviale. Già prudono le dita al solo pensiero di poter passare un fine settimana al mare coniugando relax e buon cibo tra le bellezze della cittadina affacciata al Mar Adriatico, a pochi passi dalla Laguna Veneta, ricca di locali giovani, ristoranti eleganti e chioschi sulla spiaggia.

“Grande entusiasmo pervade gli organizzatori – afferma Medici – che in una sola settimana hanno visto riempirsi i trenta spazi disponibili in Piazza Aurora”. Sinonimo, questo, della grande stima e del grande credito di cui gode l’Associazione Hostaria in anni di lavoro sul territorio veneto.

Come funziona

Il percorso sarà indicato in una mappa in cui verranno segnalate tutte le cantine partecipanti all’evento.
Presso la cassa situata all’inizio del percorso sarà possibile acquistare il biglietto di degustazione, con il quale vengono forniti i token da usare per gli assaggi agli stand, e il bicchiere con cui degustare i vini scelti; i vini avranno vari valori di degustazione.
I partecipanti potranno muoversi liberamente all’interno della manifestazione, godendo di tutte le attività organizzate. L’accesso al percorso rimarrà libero e gratuito, gli assaggi dei vini saranno a pagamento.

Orari
venerdì 27 e sabato 28 maggio | dalle 17.00 alle 23.00 (chiusura casse ore 22.30);
domenica 29 maggio | dalle 11.00 alle 20.00 (chiusura casse ore 19.00).
I visitatori avranno la possibilità di prenotare gli alberghi aderenti con condizioni vantaggiose sul sito visitjesolo.it o nella pagina dedicata di associazionehostaria.it.

Prossimi appuntamenti

Hostaria Verona ha in serbo altri eventi imperdibili in questa calda estate:
Street Wine Garda | dal 9 all’ 11 luglio 2022 per godere dello spettacolo del Lago di Garda.
Hostaria– Il Festival del Vino e della Vendemmia di Verona |  dal 14 al 16 ottobre 2022. 

Non mancate!

di Elsa Menegolli
Sommelier & Wine Educator

Info
associazionehostaria.it
visitjesolo.it


 

ARTICOLI CORRELATI

PIÙ LETTI