18.1 C
Napoli
lunedì, 20 Maggio, 2024
HomeITALIANIFrancesco Terrone – L’Ingegner Poeta

Francesco Terrone – L’Ingegner Poeta

“Il mondo aspetta la fine del mondo per avere una nuova visione dell’invisibile, un nuovo modo di concepire l’inconcepibile”.

Francesco Terrone è una di quelle persone rarissime con cui val la pena trascorrere del tempo, a cellulare rigorosamente spento, per ascoltarne le storie e coglierne le molteplici sfumature, nei gesti come nelle parole. E’ come un incontro in treno che lascia il segno, di quelli che non scendono mai alla nostra stessa fermata e che per un breve istante ci proiettano in un mondo simile al nostro, ma infinitamente più colorato e ricco. Mentre lo si ascolta nel tentativo di capire in che modo inquadrarlo, ci si rende conto che sono talmente tante le strade che ha percorso che non è possibile categorizzarlo, né inserirlo in uno dei nostri limitati scomparti di pensiero logico e classificatore. E’ un uomo di una inequivocabile praticità, ma è al tempo stesso un filosofo, un poeta, uno scrittore, un giornalista, un insegnante, un imprenditore. Ognuno di questi doni, come di questi traguardi, rappresenta una finestra sulla vita, dalla quale osserva e partecipa agli eventi del mondo dispensando energia, forza e la concreta volontà di costruire una società migliore. Testimone vivente di un’Italia umile ed eccelsa è il nostro ultimo Personaggio del mese del 2023.

Nominato dal Capo dello Stato Sergio Mattarella Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, Francesco Terrone è nato a Mercato San Severino (SA) dal padre Luigi Terrone, meccanico e dalla madre Bergamo Flora, casalinga. Ha lavorato, sin dagli albori della sua giovinezza per tutto il periodo di studi, nell’azienda di famiglia “Luigi Terrone S.r.l.” dove ha forgiato la sua tenacia al lavoro e alla correttezza imprenditoriale. Ha insegnato materie tecnico/scientifiche presso le scuole superiori di secondo grado ed ha lavorato alla multinazionale National Chen del Gruppo Pechini. Nel 1991 ha dato vita al gruppo Sidelmed e nel 1992 ha creato e diretto lo studio di ingegneria K. Nel 1998 ha fondato la società Sidelmed S.p.a. di cui è presidente ed amministratore delegato, oltre che altre aziende che offrono lavoro a molte persone tra impiegati e collaboratori. Direttore per attività di ricerca tra Sidelmed Spa e Centri di Ricerca e Università in ambito tecnico e scientifico. Fa parte del programma di ricerca Research Gate, diventando egli stesso un attivo collaboratore, insieme alla prof.ssa Ritamaria Bucciarelli. Membro del Comitato Scientifico dell’I.G.S.-Istituto per il Governo Societario, Roma. Membro del PIARC Anas-Comitato Laboratori Europei. La Redazione di Civicrazia, alle cui attività partecipa tramite la Fondazione Francesco Terrone di Ripacandida e Ginestra, l’ha nominato redattore nazionale del sito. Membro-consigliere del Comitato Roma Città Regione-Comitato per la celebrazione del 100° anniversario della nascita di Marcello Mastroianni. Si interessa di dialogo interreligioso ed interculturale in Italia e all’estero, in particolare nell’area mediterranea. Il consiglio Direttivo dell’Associazione della Stampa Estera in Italia l’ha ammesso alla stessa quale socio accreditato per attività giornalistiche; è socio di The Italian Insider, giornale italo-inglese, con sede a Roma con cui collabora come editorialista. Scrive articoli anche per Assadakah Associazione Italo-Araba con sede a Roma, fondata dal giornalista internazionale Talal Khrais. È editorialista del giornale Il Roma con sede a Napoli, fondato nel 1862. È opinionista presso la trasmissione in onda su Telelombardia “Detto da voi” condotta da Caterina Collovati. L’Accademia Universitaria degli studi Giuridici Europei-A.U.G.E., attraverso il Consiglio Superiore dell’Accademia sulla base dei risultati della selezione effettuata dalla Commissione di Valutazione Interna e visto il regolamento per l’affidamento di incarichi di collaborazione, di consulenza e prestazione professionale a titolo non oneroso ha conferito a Francesco Terrone la nomina di Accademico Formatore, Roma, febbraio 2023.

Fondatore e presidente della “I.R.I.S. Edizioni”, Mercato San Severino (SA), dal 2009. Fondatore e presidente dell’“Accademia Internazionale per lo sviluppo delle Scienze, Arte, Cultura Federico II”, Mercato San Severino (SA), 2010. Fondatore e presidente della “Fondazione Francesco Terrone”, Mercato San Severino (SA), 2012. Fondatore de “Il Nuovo Parnaso dell’Ingegno della Poesia Villa Flora”, Fisciano (SA), 2013. Ideatore, insieme alla prof.ssa Rita Occidente Lupo-direttore del giornale on-line “Dentro-Salerno”, de “La rassegna dei Salotti Letterari Tematici”. Fondatore e Presidente della “Fondazione Francesco Terrone di Ripacandida e Ginestra” iscritta con il N. 1452/2021 al Registro delle persone giuridiche presso la Prefettura di Roma-Ufficio Territoriale del Governo, Roma, 2019. Di essa, il Prof.re Giulio Tarro è Presidente Onorario e del comitato Scientifico, il Prof.re Salvatore Italia è Presidente Onorario e dell’Istituto per i Beni Culturali (I.B.C.), il Prof.re Gianluigi rossi è Presidente Onorario e Presidente dell’Istituto di Politica, Geopolitica e Politiche delle Immigrazioni (I.P.G.P.I). Presidente e Direttore della casa editrice Fondazione Francesco Terrone di Ripacandida e Ginestra. Presidente e Direttore della Casa d’Aste Fondazione Francesco Terrone di Ripacandida e Ginestra. Fondatore e Presidente del M.E.S.P.I. Movimento Economico Social Popolare Intereuropeo, Roma, 2019. Fondatore e Presidente del G.I.E. Gruppo Ingegneri Europei, Roma, 2019. Vice Presidente e Consigliere Delegato del Gruppo Giornalisti Europei. Consigliere del Direttivo Comitato Fellini 100 “Una finestra sui sogni” il cui Presidente è Daniele Luxardo-Roma, 2020. Fondatore e consigliere dell’Associazione Culturale “Arte e Cinema” con sede legale a Roma, presieduta da Daniele Luxardo, 2021. Fondatore e Presidente di Agrovin Flora Srl, 2021. Presidente A.E.R.E.C. Accademia Europea per le Relazioni Economiche e Culturali Distretto Di Napoli e Campania. Ideatore, insieme a Massimo Sparnelli, presso la Sala “Aldo Forbice” a Napoli (Centro Direzionale-Is. E5) degli “Incontri Culturali Televisivi”, 2021.

A marzo del 1991 ha conseguito la Laurea in Ingegneria Meccanica (vecchio ordinamento) con il professore Antonio Gallo, ordinario di metallografia e metallurgia con una tesi sperimentale sui materiali abrasivi, presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università Federico II di Napoli, dove successivamente si è abilitato all’esercizio della professione. È iscritto all’albo degli ingegneri di Salerno. Giornalista pubblicista, è iscritto all’Ordine dei giornalisti della Regione Campania. È consulente presso il Tribunale di Salerno. È esperto in linguaggio matematico. Successivamente alla laurea ha frequentato: Master in Tecnica Antinfortunistica organizzato dall’ENPI (Ente Nazionale Prevenzione Infortuni), Salerno 1980. Master in “Esperto gestione qualità” di 900 ore organizzato dalla Camera di Commercio di Napoli-Eurosportello e Napoli Ricerche, Napoli 1992. Master per il Regolamento Comunitario n. 1836/93 del 29/06/1993 sull’adesione volontaria delle imprese del settore industriale ad un sistema comunitario di eco-gestione e audit della durata di 150 ore organizzato dall’Eurosportello, dalla Camera di Commercio di Napoli e dall’Università Federico II di Napoli, 1996. Master di perfezionamento “Analisi del Territorio Beni ambientali e culturali” sul tema “Educazione e linguaggi dei mass media (archeologico e storico-artistico)” organizzato dall’Università degli Studi di Salerno con il professore Paolo Apolito (1995-1996). 3 Master di 120 ore per Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione ai sensi del D.Lgs. 624/94, organizzato da l’Università degli Studi di Salerno-ASL SA/2 e Ordine degli Ingegneri della provincia di Salerno. Master di 120 ore per la sicurezza sui cantieri edili in relazione al D.Lgs. 494/96, organizzato dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Salerno, 1997. Master per addetto alla gestione delle attività di bonifica, rimozione e smaltimento amianto della durata di 50 ore come previsto dal D.Lgs. 277/91, L.257/92 e D.P.R. 08/08/1994 organizzato dalla Sidel, 1999. Master in “626-Atmosfere Esplosive” Titolo VIII-Bis- D.Lgs. 626/94, organizzato da Associazione Ambiente e Lavoro, Milano 2004. Nel dicembre del 2020 ha conseguito il Baccalaureato in Fisica presso The Constantin Academy-USA. Ha discusso la tesi di dottorato in fisica con indirizzo neuro scientifico-Intelligenza artificiale intitolata “Smart sensing into the Artificial Consciousness”- Università Costantiniana, Roma, dicembre 2020. La tesi è stata pubblicata in lingua inglese su una rivista scientifica svizzera “World Scientific Publishing Company”.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ LETTI