26.6 C
Napoli
giovedì, 13 Giugno, 2024
HomeEVENTIIl FLA Festival di Libri e Altrecose di Pescara compie 20 anni

Il FLA Festival di Libri e Altrecose di Pescara compie 20 anni

Il FLA Festival di Libri e Altrecose torna a Pescara dal 10 al 13 novembre. Sono circa 200 gli appuntamenti in cartellone per l’edizione che festeggia i 20 anni della manifestazione. In programma concerti e reading, incontri con autori e laboratori per bambini, tavole rotonde, spettacoli teatrali e mostre

Il FLA Festival di Libri e Altrecose compie 20 anni e per l’occasione porta in campo un’edizione ricchissima di appuntamenti che animerà la città di Pescara dal 10 al 13 novembre

Nell’aria si respira un’effervescenza particolare, a partire dalla conferenza stampa di apertura tenutasi venerdì 4 novembre nella sala consiliare del Comune. Una conferenza aperta al pubblico che ha voluto essere il primo evento del Festival. A dare il via l’energia dei 99 Cosse e la loro musica scanzonata dalle note tipicamente abruzzesi.
Un breve live prima di dare la parola ai relatori. Seduti al tavolo, il Direttore del FLA Vincenzo D’Aquino, il Sindaco di Pescara Carlo Masci, l’Assessora alla Cultura Maria Rita Carota, l’Assessore al Turismo e ai Grandi Eventi Alfredo Cremonese e Giovanni Di Iacovo, ideatore e fondatore del Festival.
Fil rouge degli interventi del Sindaco e degli Assessori, la rilevanza del FLA per il territorio in termini di attrazione turistica, il suo essere simbolo culturale e la sua capacità di creare reti di valore e abbracciare l’intera città.

Emozionante vedere come un’avventura nata quasi per gioco, iniziata da pochi amici appassionati di libri, sia riuscita a crescere fino a diventare un festival di così grande importanza – dice Giovanni Di Iacovo –. Grazie a Vincenzo D’Aquino per averci creduto e per averlo reso quel che è oggi: un appuntamento di riferimento per la città”, conclude. 

Il programma del FLA 2022

Sono circa 200 gli appuntamenti in cartellone, quasi tutti a ingresso gratuito, che coinvolgeranno tantissimi luoghi della città, teatri e musei ma anche circoli e l’ex mattatoio; in programma concerti e reading, incontri con autori e laboratori per bambini, tavole rotonde, spettacoli teatrali e mostre. 

Tra i numerosi ospiti del FLA 2022 Alessandro D’Avenia, Antonio Manzini, Donatella di Pietrantonio, i premi Strega Paolo Giordano ed Edoardo Albinati; Fabrizio Bentivoglio con il reading su Ennio Flaiano accompagnato da Ferruccio Spinetti al contrabbasso; Marco Baliani, Claudio Cerasa, Andrea Pennacchi, Marco Missiroli, Elena Kostioukovitch, Benedetta Tobagi; e ancora, la cantautrice italiana vincitrice del Premio della critica Mia Martini Erica Mou e il cantautore abruzzese Setak che racconterà la sua vita e le sue canzoni in una serata speciale tra parole e musica; a chiudere il Festival, Ezio Mauro con la lectio sulla Marcia su Roma.

Torna anche Abruzzo L.O.C. (Letteratura di Origine Controllata), la sezione del FLA dedicata agli autori e alle case editrici della regione: cento gli scrittori abruzzesi selezionati per presentare al pubblico le loro opere in rappresentanza di circa cinquanta case editrici.

Non mancano i laboratori didattici dedicati ai più piccoli. Tre gli incontri con Altrecose – Kids, tutti ospitati al Museo delle Genti d’Abruzzo: L’antico erbario, per riscoprire antichi saperi e conoscere i segreti delle piante (venerdì 11 novembre, ore 17:00); La stamperia, per imparare a conoscere le tecniche di stampa del passato (sabato 12 novembre, ore 16:30); Costruisci il tuo libro (domenica 13 novembre, ore 17:00).

Programma completo sul sito pescarafestival.it.

Ambiente e sostenibilità, un tema caro al Festival

Anche quest’anno il Festival affronterà i temi dell’ambiente e della sostenibilità, anche grazie agli appuntamenti pensati insieme al main partner del festival, Metamer, azienda da tempo impegnata nella commercializzazione esclusiva di energia “verde” prodotta da fonti rinnovabili. Donatella Di Pietrantonio riceverà il Premio Metamer, attribuito in ogni edizione ad un autore che attraverso la sua opera abbia espresso e dedicato attenzione ai temi della sostenibilità, dell’innovazione e della valorizzazione del territorio.
Impegnato in favore dell’ambiente, in particolare della mobilità sostenibile, anche il platinum partner del FLA 2022, Barbuscia. L’Abruzzese fuori sede, influencer seguito da oltre duecentomila followers, attraverserà l’Abruzzo a bordo di una vettura elettrica e ne racconterà la bellezza soprattutto in chiave green.

FLA 2022

Le collaborazioni

Il FLA conferma ancora una volta la sua attitudine a creare e sviluppare collaborazioni e sinergie.

La Fondazione Aria propone Ribelle, una performance a cura di Zoya Shokoohi dedicata ai movimenti rivoluzionari in corso in Iran, iniziati dopo la morte della ventiduenne Mahsa Amini.
Info: domenica 13 novembre | ore 18:00 | Spazio Matta.

Il Centro Adriatico di Produzione Musica Adrimusic curerà una rassegna di tre concerti, intitolata Round Midnight.
Info:
Ospiti: Michelangelo Brandimarte e Claudia Pantalone
Venerdì 11 novembre | ore 23:30 | Caffè Letterario, Pescara Vecchia
Ospiti: EmAb Connection
Sabato 12 novembre | ore 23:30 | Caffè Letterario, Pescara Vecchia
Ospiti: Alvear & Mascetta Duo
Domenica 13 novembre | ore 23:30 | Caffè Letterario, Pescara Vecchia

Tutti i giorni a partire dalle 19:00, il Caffè Letterario ospiterà anche l’Aperitivo Letterario, in collaborazione con la cantina Casal Thaulero.

A cura della Scuola Internazionale di Comics, anche quest’anno torna la sezione dedicata al fumetto.
Tra gli ospiti:
Roberto Battestini | venerdì 11 | ore 18:00 | Circolo Aternino
Daniel Cuello | sabato 12 | ore 18:00 | Circolo Aternino
Sergio Algozzino | domenica 13 | ore 16:00 | Circolo Aternino

Due le mostre inserite nel programma di questa edizione del FLA:
Percorsi d’Arte Contemporanea, realizzata in collaborazione con la Fondazione Genti d’Abruzzo, che raccoglie le opere donate dai tanti artisti che hanno esposto nel corso del tempo nelle sale del muse.
Info: Giovedì 10 novembre, vernissage | ore 21:00 | Sala favetta del Museo delle Genti d’Abruzzo
Materica, la forma dell’oro, la personale di Roberta Marinaro, un ciclo di opere che è l’essenza stessa della ricerca dell’artista.
Info: Sabato 12 novembre, inaugurazione | sede di Vittoria Assicurazioni, via Nicola Fabrizi 113

Buon FLA a tutti!

Info
pescarafestival.it


 

ARTICOLI CORRELATI

PIÙ LETTI