17.1 C
Napoli
lunedì, 20 Maggio, 2024
HomeEVENTIBallarò Buskers, torna il festival internazionale delle arti di strada a Palermo

Ballarò Buskers, torna il festival internazionale delle arti di strada a Palermo

Dopo due anni dall’ultima edizione, svoltasi nell’ottobre del 2019, e dopo la sosta forzata dovuta alla pandemia, a Palermo torna il Ballarò Buskers, il festival internazionale dedicato alle arti di strada. L’edizione di quest’anno si svolgerà dal 22 al 24 ottobre all’interno dell’Albergheria, l’animato quartiere del capoluogo siciliano, noto per gli edifici in stile arabo-normanno. Due le modalità ​​pensate per garantire il rispetto delle norme vigenti per l’emergenza Covid-19 attraverso cui vivere l’evento: in giro per i vicoli e le piazze, grazie alle “Lape” (motoape) itineranti cariche di artisti; all’interno di alcuni dei luoghi più significativi dell’Albergheria: dal giardino della Biblioteca di Casa Professa, al chiostro del Complesso Monumentale di Santa Chiara, al chiostro della Chiesa del Carmine Maggiore, all’atrio della scuola Cascino, ai giardini di San Crispino e Crispiniano, alla biblioteca Le Balate. 

Ballarò Buskers 2019
© Giuseppe Mazzola, Edizione 2019

Il festival è organizzato da SOS Ballarò, un’assemblea cittadina aperta costituita da una rete di associazioni, enti e abitanti che da anni promuovono iniziative di riappropriazione e rigenerazione del quartiere dell’Albergheria, dove si trova il mercato di Ballarò. Con l’intento di ripensare l’Albergheria in termini di una comunità in continuo movimento, animata da un incessante incontro tra culture differenti, in poco tempo SOS Ballarò ha sviluppato proposte sostenibili per il rilancio del quartiere a partire proprio dal suo storico mercato che da migliaia di anni ne testimonia il valore.

Ballarò Buskers 2019
© Giuseppe Mazzola, Edizione 2019

Il Ballarò Buskers Festival, alla sua quinta edizione, torna ad animare la città con tre giorni all’insegna delle arti circensi, della musica, del teatro, della poesia; laboratori per bambini e appuntamenti dedicati all’artigianato e all’editoria; tanti gli artisti presenti, di Palermo, siciliani e internazionali. Tre giorni di arte, magia, follia e divertimento, per condurre grandi e piccini in un mondo a metà strada tra sogno e realtà. “Si vucia, s’abbannìa, Ballarò è magia!”

Sul sito della manifestazione è possibile consultare il programma completo

di Giuseppe Mazzola

Ballarò Buskers Festival
Sito web
Facebook
Instagram

ARTICOLI CORRELATI

PIÙ LETTI