17.6 C
Napoli
lunedì, 27 Maggio, 2024
HomeEVENTIBoom di presenze per l'ottava edizione dell'Etna Comics

Boom di presenze per l’ottava edizione dell’Etna Comics

Tesori d Italia annuncia la conclusione, con un eccezionale record di presenze, dell’ottava edizione di Etna Comics che, dopo quattro entusiasmanti giornate all’insegna del divertimento, conclude il festival regalando alla storia della kermesse l’ennesimo primato.
Oltre 80.000 le presenze registrate al Centro Fieristico “Le Ciminiere”, che anche quest’anno ha ospitato una delle manifestazioni più amate del mondo comics, games, videogames e della cultura pop in tutte le sue sfaccettature. Un successo senza precedenti per le undici aree tematiche, che hanno offerto ai visitatori accorsi da ogni parte d’Italia e del mondo un prodotto sempre più ricco e variegato.

A rendere unica l’edizione 2018 sono state le ultime due giornate, che hanno visto i botteghini impegnati a fronteggiare le migliaia di persone in attesa di acquistare i loro biglietti per entrare nel mondo dei manga.
Il terzo giorno del Festival Internazionale del Fumetto è stato il più visitato negli otto anni di storia dell’Etna Comics, in cui il Centro Fieristico “Le Ciminiere” è divenuto centro d’accoglienza di migliaia di “anime” pronte, nei minimi dettagli, a intrepretare il ruolo del loro personaggio preferito.
Bambini, ragazzi, adulti risucchiati dalla cultura dei Manga in una realtà parallela, magica e gioiosa. Il filo conduttore dei quattro giorni di Festival è stata l’allegria. L’allegria della macchina organizzativa, dello staff sempre professionale e disponibile, degli stand ricchi di oggettistica e idee per i prossimi cosplay e dei migliaia di utenti che hanno regalato l’entusiasmo necessario per una manifestazione di questo tenore.
La giornata conclusiva ha avuto inizio con la conferenza celebrativa dei 200 anni del mito di Frankestein, impreziosita dalla masterclass di J. M. DeMatteis e dall’eleganza di una sempre bellissima Barbara Bouchet, omaggiata con un premio alla carriera dallo staff di Etna Comics.
Quest’anno l’attesissimo Cosplay Contest è stato vinto da Tindaro Idotta con il costume di Link che per sugellare il patto Sicilia-Giappone volerà in Giappone.
Tesori d’Italia ha avuto modo di apprezzare come l’Etna Comics sia anche beneficienza, grazie alla tradizionale asta che ha permesso di raccogliere 4.500 € che, sommati a quelli del 2017, saranno destinati alla realizzazione di una bambinopoli nel quartiere catanese di San Giorgio e soprattutto di una sala multimediale all’interno del reparto di oncologia pediatrica del Policlinico di Catania.

A breve pubblicheremo le interviste degli ospiti che hanno ulteriormente colorato il Festival Internazionale del Fumetto e cogliamo l’occasione per invitarvi in anteprima alla nona edizione dell’Etna Comics in programma dal 6 al 9 giugno 2019.

Giovani anime, iniziate a preparare il vostro prossimo cosplay!

– di Claudia Geremia

ARTICOLI CORRELATI

PIÙ LETTI