19.1 C
Napoli
lunedì, 27 Maggio, 2024
HomeEVENTIEDIT Napoli 2021, la fiera del design d'autore nella città partenopea

EDIT Napoli 2021, la fiera del design d’autore nella città partenopea

Dal 29 al 31 ottobre 2021 torna EDIT Napoli, la fiera di design editoriale e d’autore, ideata da Domitilla Dardi ed Emilia Petruccelli. La terza edizione, di quello che si appresta a diventare uno dei più importanti eventi di settore nel panorama nazionale, si prepara ad accogliere il suo pubblico nel Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore, nel cuore di Napoli. Allo spazio clou dell’evento, si affiancheranno altre location d’eccezione, luoghi simbolo della città partenopea, che ospiteranno il ricco programma di EDIT Cult

Oltre 80 gli espositori tra designer indipendenti, autori ed editori di design, creatori e produttori, provenienti da diverse parti del mondo. L’edizione 2021, infatti, volge lo sguardo oltre il confine, con un’attenzione particolare ai Paesi che affacciano sul Mediterraneo, dando ampio spazio a collaborazioni con brand e designer internazionali. Tra i presenti, 30 sono i nomi degli emergenti che faranno parte del Seminario, la sezione della fiera dedicata ai designer under 30 e ai brand con meno di tre anni di attività, allestito in un loft temporaneo firmato dall’architetto Giuliano Andrea Dell’Uva.

EDIT Napoli 2021, i progetti speciali

Non solo espositori, la fiera allarga il campo anche a progetti speciali: il duo francese Canel Averna, realizzerà una particolare installazione-insegna a movimento manuale; nel chiostro di San Domenico Maggiore sarà allestito uno spazio, un chiosco disegnato dagli olandesi Kiki & Joost; i prototipi di Hybrida, la collezione di centrotavola realizzata per Made in EDIT e nata dalla collaborazione tra l’architetto-designer Patricia Urquiola e l’Istituto ad Indirizzo raro Caselli – Real Fabbrica di Capodimonte, saranno al centro di un’installazione e di un’asta solidale in collaborazione con Christie’s, il cui ricavato sarà devoluto al restauro del giardino didattico interno dell’Istituto stesso; infine, il brand siciliano Orografie sarà presente con un laboratorio dedicato allo storytelling che vedrà protagonisti giovani copywriter e illustratori.

MADE IN EDIT
Il programma unisce designer internazionali e artigiani italiani per aprire nuove finestre di collaborazione e creazione. Mano nella mano, i protagonisti di Made in EDIT producono collezioni di pezzi inediti combinando conoscenze diverse dove locale e globale, passato e presente, si fondono.

EDIT Cult, in dialogo con la città

EDIT Cult è un dialogo tra la fiera e la città di Napoli. In alcuni dei luoghi simbolo della cultura napoletana, saranno presentati progetti espositivi che coinvolgono alcune aziende manifatturiere, realtà d’eccellenza nel campo del design d’autore. Con un programma di collaborazioni, mostre e installazioni che si estende nel tempo e nello spazio, EDIT Napoli si radica nel territorio e diventa catalizzatore culturale non solo per i visitatori ma per tutti i cittadini. Sei spazi parte del patrimonio artistico italiano aprono le loro porte al pubblico di EDIT Napoli, a partire dal 29 ottobre 2021: l’Archivio di Stato di Napoli, Fondazione Made in Cloister, Istituto Caselli – Real Fabbrica di Capodimonte, il Museo Civico Gaetano Filangieri, il Museo del Tesoro di San Gennaro e il Teatro di San Carlo.

EDIT Cult - EDIT Napoli 2021
© EDIT Napoli
EDIT Cult, gli appuntamenti

Antologia del grafico Anthon Beeke
curata da Lidewij Edelkoort e Charlotte Grün
Dove
Archivio di Stato, Piazzetta del Grande Archivio 5
Quando
29 e 30 ottobre 2021 | H. 10.00 – 18.00
31 ottobre 2021 | H. 10.00 – 17.00
Visitabile fino al 15 dicembre 2021

Daniel Kruger x Galleria Antonella Villanova
curata da Marco Bazzini
Dove
Museo del Tesoro di San Gennaro, via Duomo 149
Quando
29 e 30 ottobre 2021 | H. 10.00 – 18.00
31 ottobre 2021 | H. 10.00 – 17.00
Visitabile fino al 30 gennaio 2022

Stéphanie Moussallem x House of Today
Dove
Fondazione Made in Cloister, piazza Enrico de Nicola 48
Quando
29 e 30 ottobre 2021 | H. 10.00 – 18.00
31 ottobre 2021 | H. 10.00 – 17.00
Visitabile fino al 30 gennaio 2022

La Manufacture
Dove
Teatro di San Carlo, via San Carlo 98
Quando
29 – 31 ottobre 2021 | H. 10.00 – 17.00
Visitabile fino al 15 dicembre 2021

“Chest’è” di Federico Pepe
curata da Federica Sala
Dove
Museo Civico Gaetano Filangieri, via Duomo 288
Quando
29 e 30 ottobre 2021 | H. 10.00 – 18.00
31 ottobre 2021 | H. 10.00 – 17.00
Visitabile fino al 30 gennaio 2022

“Hybrida” di Patricia Urquiola in collaborazione con Istituto Caselli – Real Fabbrica di Capodimonte
Dove
Parco di Capodimonte, Istituto Caselli, Porta Miano
Quando
29 – 31 ottobre 2021 | H. 10.00 – 17.00
Visitabile fino al 12 novembre 2021

EDIT Napoli è un inedito modo di scoprire la città e i suoi luoghi storici, che si aprono al design contemporaneo e alla possibilità di nuove sinergie culturali e creative. Un appuntamento da non perdere, a Napoli dal 29 al 31 ottobre. 

di Claudia Mele


Edit Napoli 2021
Complesso di San Domenico Maggiore, Vico San Domenico Maggiore 18
29 – 31 ottobre 2021 | ore 10.00 – 19.00
Sito web
Pre-order ticket
Facebook
Instagram


 

ARTICOLI CORRELATI

PIÙ LETTI