10.9 C
Napoli
lunedì, 4 Marzo, 2024
HomeENOGASTRONOMIANatale nel Lazio: i Tozzetti con la nocciola Gentile Tonda Romana DOP

Natale nel Lazio: i Tozzetti con la nocciola Gentile Tonda Romana DOP

Colazione, merenda o dopo cena, è sempre il momento giusto per mangiare un Tozzetto.
Questi squisiti dolcetti sono dei biscottini che provengono dall’antica tradizione romana, e laziale in generale. Nonostante si trovino in commercio tutto l’anno, i Tozzetti sono sinonimo di Natale in questa regione e sulla tavola delle feste uno tira l’altro.
La forma ricorda quella dei cantuccini toscani, ma al posto delle mandorle viene usata la nocciola (la nocchia in dialetto) tostata dei Monti Cimini, chiamata Gentile Tonda Romana DOP, e al posto del burro si utilizza l’olio extravergine d’oliva.
Oltre ad essere saporiti e genuini, i Tozzetti sono un dolce da credenza molto semplice da preparare e da conservare: l’ideale per il periodo natalizio è quello di inserire i nostri biscotti dentro delle belle scatole in latta, comode ed eleganti, pronte per essere poste direttamente sulla tavola delle feste durante una pausa fra la Tombola e il Mercante in Fiera!
Già da fine novembre ci si mette all’opera per sfornare tanti Tozzetti perché, come vuole la tradizione, bisogna regalare qualcosa di fatto in casa ad amici e parenti. Ne nasce una vera e propria gara a chi fa il Tozzetto più buono! Ogni famiglia, ovviamente, ha il suo ingrediente segreto.
Se volete provarli anche voi, seguite la ricetta!

 

Ingredienti

1kg di farina
6 uova
400 g di nocciole qualità Gentile Tonda Romana DOP
200 g Olio EVO
(se si gradisce un sapore più leggero si può usare olio di semi di girasole)
500 g di zucchero
1 bustina di lievito per dolci
1 limone non trattato

Preparazione

In un recipiente abbastanza grande unite zucchero, uova, olio e mescolate. Quando la miscela risulterà omogenea aggiungete il lievito e la scorza grattugiata del limone. Sminuzzate le nocciole, lasciandone qualcuna intera, e unitele al composto aggiungendo gradualmente la farina.
Mescolando bene si otterrà un impasto liscio, profumato e morbido. A questo punto su una spianatoia lavorate l’impasto a mano formando dei filoncini dalla forma allungata e leggermente piatta. Posizionate il tutto su una placca preventivamente foderata di carta da forno e lasciate cuocere per circa 15-20 minuti a 180°.
I filoncini dovranno risultare dorati e non eccessivamente cotti. Sfornate e affettate con uno spessore di 2-3 centimetri i tozzetti e metteteli di nuovo in forno per 4-5 minuti per dargli l’effetto “biscottato”.
Consigli extra: oltre alle nocciole si possono aggiungere a piacere scaglie di cioccolato fondente.
L’ideale è servire i Tozzetti con un vino Rosso DOC dei Castelli Romani, oppure con del Vin Santo.
– di Arianna Cacciotti

ARTICOLI CORRELATI

PIÙ LETTI