18.7 C
Napoli
giovedì, 23 Maggio, 2024
HomeFOTO CONTESTFoto Contest #itesorisiamonoi. Chi è Selene Delle Cave, la terza classificata

Foto Contest #itesorisiamonoi. Chi è Selene Delle Cave, la terza classificata

Piemontese, studentessa universitaria, ama fotografare i paesaggi e la natura, Selene Delle Cave vince il terzo premio

Siamo giunti al terzo premiato del Foto Contest #itesorisiamonoi e all’ultimo speciale dedicato ai vincitori del primo concorso fotografico di Tesori d’Italia.

È il momento di parlare di Selene delle Cave, la nostra terza classificata. Piemontese di Biella, ci conduce sulle sponde del Lago di Viverone, fondendo perfettamente e armoniosamente in un unico movimento narrativo il legame indelebile tra l’Uomo e il Paesaggio, la Terra e il Cielo, l’Italia e l’Italiano.

“Lago di Viverone, Piemonte. Un posto tranquillo dove approfittare del silenzio, passeggiare lungo la riva del lago e rilassarsi”. – Selene Delle Cave

Chi è Selene Delle Cave

Selene Delle Cave abita a Cerrione, un piccolo paese di Biella, in Piemonte, ha 21 anni ed è nata il 3 Settembre del 1997. Dopo aver conseguito un diploma di Perito Turistico, si è iscritta all’Università del Piemonte Orientale di Novara, alla facoltà di Economia Aziendale, dove frequenta l’ultimo anno. Seppure il suo percorso professionale la stia conducendo verso un mondo “più tecnico”, le sue passioni non si allontanano da quanto fatto in precedenza. La scuola di turismo le ha insegnato ad apprezzare grandi e piccole realtà e a cogliere la bellezza in ogni dove e tutto questo, combinato con la passione per la fotografia, iniziata all’età di 13 anni, l’ha portata ad ottenere questo risultato.

Nella foto ha ritratto il Lago di Viverone, non molto lontano da dove abita, in una giornata autunnale nel primo pomeriggio. Ama fotografare i paesaggi e la natura, si reputa una fotografa amatoriale e si augura che un giorno questa passione possa diventare qualcosa di più.

Complimenti a Selene Delle Cave!

– di Redazione Tesori d’Italia

ARTICOLI CORRELATI

PIÙ LETTI