24.6 C
Napoli
venerdì, 12 Aprile, 2024
HomeANNI2019L’azienda Alberto Quacquarini

L’azienda Alberto Quacquarini

?? Read it in English


Siamo nelle Marche, tra le colline della provincia di Macerata, a Serrapetrona, piccolo borgo posizionato a circa 500 metri di altezza, a metà strada tra le valli del fiume Potenza e del Chienti. Qui ha sede l’Azienda Agricola Alberto Quacquarini.
L’azienda possiede 35 ettari di terreni coltivati a Vernaccia Nera, seguendo i canoni del disciplinare biologico. Dal nobile vitigno della vernaccia nera, nasce un tesoro, un’eccellenza enologica delle Marche: la Vernaccia di Serrapetrona, che ha ottenuto la Doc nel 1971 e la Docg nel 2003. Questo particolare vino, l’unico spumante rosso Docg a subire tre diverse fermentazioni, viene prodotto in un territorio molto limitato, nel comune di Serrapetrona e, in parte, nei comuni limitrofi di Belforte del Chienti e di San Severino Marche.
Conseguentemente la produzione di vernaccia è molto contenuta e la famiglia Quacquarini, rappresenta il maggiore produttore di Vernaccia di Serrapetrona Docg.
Sono da visitare gli appassimenti, i luoghi dove i grappoli, raccolti in autunno, vengono appesi per lasciarli appassire per circa 3 mesi: profumi, colori ed emozioni che lasciano senza fiato.
Diamo un benvenuto speciale tra i nostri Tesori d’Italia 2019 all’Azienda Agricola Alberto Quacquarini.

di Luca Dominici

Serrapetrona è un paesino dell’entroterra maceratese, nel cuore dell’Italia centrale, dove la montagna ha conservato le proprie origini: il freddo pungente dell’inverno e il clima mediterraneo dell’estate hanno preservato una natura in perfetto equilibrio con l’uomo. È questa la terra d’origine della Vernaccia di Serrapetrona Docg. L’azienda Alberto Quacquarini è il maggior produttore di Vernaccia di Serrapetrona Docg con i suoi 35 ettari di vigneto impiantati a Vernaccia Nera, impiegata quasi esclusivamente per la produzione della Vernaccia di Serrapetrona Docg.

La storia d’impresa della famiglia Quacquarini di Serrapetrona inizia nel 1958 con Alberto Quacquarini che intende valorizzare e investire in una risorsa unica e inimitabile, la Vernaccia di Serrapetrona. Nel corso degli anni la Vernaccia acquisisce il riconoscimento della Doc, nel 1971, e della Docg nel 2003. Oggi sono i figli Monica, Luca e Mauro a gestire l’azienda. Dal 1958 ad oggi molti sono stati gli investimenti per incrementare e sviluppare le attività, come ad esempio la nuova cantina di spumantizzazione e di vinificazione, l’acquisto di nuove autoclavi e fermentini, l’acquisto di nuovi terreni per nuovi vigneti. La Vernaccia di Serrapetrona pian piano si fa conoscere non solo in Italia ma in tutto il mondo, viene esportata in Cina, Giappone, America e ovviamente in molti Paesi europei. La storia della famiglia Quacquarini ci racconta come l’amore per il territorio, la passione per il lavoro, il rispetto per le persone, la fiducia nel futuro, possono diventare strumenti per la crescita di un’azienda, che attraverso i suoi prodotti cerca non solo di veicolare il gusto del bere e del mangiare bene ma anche di far capire che dietro a ogni prodotto ci sono dei valori importanti e persone che operano per conservare questi valori nel massimo rispetto di tutti i consumatori.

La Vernaccia di Serrapetrona Docg

La Vernaccia di Serrapetrona Docg viene prodotta utilizzando il nobile vitigno Vernaccia Nera. I vigneti sono piccoli e poco rigogliosi nella vegetazione e nel numero dei grappoli, tanto che la loro produzione mediamente si aggira intorno agli 80 ql. per ettaro. Nell’azienda Alberto Quacquarini vengono vinificate solo le uve coltivate in proprio. La caratteristica peculiare di questo vino risiede nel particolare metodo di vinificazione; è infatti l’unico spumante rosso Docg a subire ben tre diverse e successive fermentazioni.

Il metodo di vinificazione

La nobilitazione degli acini avviene soprattutto nei locali di appassimento dove vengono appesi i grappoli e lasciati appassire per 3 mesi. È solo da gennaio che si fa la nuova vendemmia dell’uva passita naturalmente: il mosto è rosso rubino infuocato, dolce e denso come il miele. Viene versato e fermentato nel vino di ottobre abbinando così la freschezza della recente vendemmia alla ricchezza dei grappoli appassiti. Il nuovo vino, maturato nelle fresche cantine, viene fatto fermentare ancora per la spumantizzazione. È così che il vino spumante si arricchisce degli ultimi preziosi e determinanti aromi racchiudendo una complessità aromatica, l’eleganza di un fine perlage d’élite internazionale e un sapore netto e sempre identificabile. Il complesso processo di produzione fa sì che la Vernaccia di Serrapetrona Docg venga messa in commercio non prima di un anno e mezzo dopo la vendemmia.

Contatti
Alberto Quacquarini Soc. Agr. Semplice
Via Colli 12 – 62020 Serrapetrona (MC)
Tel: +039 0733 908180
Email: info@quacquarini.it
Sito web
Facebook

ARTICOLI CORRELATI

PIÙ LETTI