17.3 C
Napoli
domenica, 21 Aprile, 2024
HomeITALIANILe Antiche Tradizioni del Sol Levante – GIFU e il Fascino...

Le Antiche Tradizioni del Sol Levante – GIFU e il Fascino inalterato degli UKAI

La pesca del pesce Ayu, di acqua dolce, con gli Ukai, i Cormorani giapponesi, è una tradizione antica 1300 anni che fa di Gifu una delle mete turistiche più conosciute e apprezzate in Giappone. Benchè presente in diverse aree dell’arcipelago, solo quella che si svolge sul fiume Nagara è protetta dall’Agenzia della Casa Imperiale giapponese come unico Goryo-Ukai, pesca dei Cormorani Imperiali. La Stagione della pesca ha inizio l’11 Maggio per chiudersi il 15 Ottobre, riportando Gifu ad un era quasi feudale, con atmosfere uniche fatte di Maiko danzanti (le apprendiste Geisha) e di lanterne colorate ovunque che ci ricordano quanto sia incredibilmente affascinante il Giappone. Sei lunghe barche di legno che risalgono il fiume al tramonto, ciascuna gestita da un Usho, il Maestro, titolo assegnato dalla Casa Imperiale, e due barcaioli, che si destreggia nel guidare 6-8 Cormorani al guinzaglio, sotto la luce di una grande lanterna di fuoco sospesa. Gli Usho incoraggiano gli Ukai gridando “ho-ho” mentre i barcaioli battono il bordo delle barche per attirare gli Ayu. Il rumore del fiume che scorre, i pali di legno che i barcaioli usano per sospingere lentamente le barche nell’acqua, le fiamme dei bracieri e le grida alternate degli Usho creano un paesaggio sonoro e visivo incantevole,  in 1300 anni immutato….

Fotografie di Emanuele Berardi

ARTICOLI CORRELATI

PIÙ LETTI